Potrà mai la mia idea diventare un business reale e farmi vivere la vita che ho sempre sognato?

GIORGIO

LUCA

Te lo sei mai chiesto?

Oh, noi sì. Tante volte.

Ciao, siamo Giorgio e Luca i fondatori del progetto Eroi - Business Heroes.

Se sei capitato da queste parti per la prima volta, magari perché un post su Facebook ha destato la tua curiosità, è molto probabile che tu non ne abbia mai sentito parlare ma non importa.

Ci sarà tempo per le presentazioni.

Quello che vogliamo fare ora è cercare di dare una risposta alla domanda iniziale perché se sei un aspirante imprenditore ed in te arde la fiammella Business Hero, molto probabilmente questa - o una delle sue infinite varianti - è una domanda che ti poni spesso.

Quindi, facciamo qualche considerazione e troviamo insieme una risposta.

La prima considerazione che vogliamo fare riguarda la tecnologia.
Infatti essa ci offre la possibilità di fare business in modi fino a pochi anni fa impensabili ed ogni giorno progredisce inesorabile generando infinite nuove possibilità di essere utilizzata per fare business.

Questa cosa, tuttavia, non sempre è positiva per chi si accinge a creare il proprio business e non ha ancora compreso fino in fondo le regole del gioco.
Infatti il più grosso problema di un neo imprenditore non è quello di avere delle idee ma quello di averne troppe e non sapere su quali puntare le proprie energie per trasformarle in un business.

Tutto questo ti suona familiare?

Ripartiamo dalla domanda iniziale: "La mia idea più diventare un business reale?"

Per prima cosa cerchiamo di capire come nasce un'idea di business.

Ovviamente può nascere seguendo approcci di pensiero sostanzialmente molto diversi ma crediamo che ce ne siano due prevalenti che abbiamo battezzato con in nomi: "l'Innovatore" e "il Risolutore".

Nella realtà in ciascuno di noi c'è un po' di Innovatore ed un po' di Risolutore ed è bene che sia così. Vediamoli però separatamente e capiamo insieme i pregi ed i difetti di ciascun approccio. 

L'Innovatore

L'innovatore è il piccolo genio.

Di solito un innovatore è molto esperto in un determinato ambito e proprio grazie a questa sua esperienza è in grado di produrre idee originali e pensare a prodotti o servizi completamente nuovi.

Una caratteristica molto comune tra gli innovatori è quella di essere irrimediabilmente innamorati del proprio progetto tanto da essere ciechi nei confronti del mercato.

Ovviamente dal punto di vista dell'innovatore il prodotto frutto del suo genio soddisfa dei bisogni di un determinato pubblico.
Peccato che se questi bisogni non sono percepiti dal pubblico stesso allora creare un business intorno a questo prodotto diventa molto più difficile e lento.

Infatti è necessario che il grande pubblico prenda consapevolezza di tali bisogni prima che qualcuno riesca a vendergli la soluzione. Questo processo di consapevolizzazione di solito è molto lento a meno che tu non abbia ingenti somme di denaro da investire in pubblicità (ed anche in quel caso il successo non è garantito).

Per creare un business profittevole è necessario avere un prodotto che soddisfa un problema o un bisogno specifico e allo stesso tempo di un pubblico consapevole di tale bisogno e disposto a pagare per soddisfarlo.

Non sottovalutare MAI questo aspetto.

Parliamoci chiaro, l'idea geniale che nessuno ha mai avuto prima di te difficilmente sarà un buon business.

Eccezion fatta per prodotti di alta tecnologia, il fatto che nessuno ha mai pensato ad una cosa simile alla tua idea ed ha cercato di farci un business, dovrebbe farti pensare, non credi?

Forse, qualche domanda in più sulla remunerabilità dell'idea è bene che te la faccia.

Purtroppo, se il più grosso pregio dell'innovatore è quello di essere sempre un passo avanti rispetto al mercato, spesso e volentieri questo è anche il suo più grosso limite. Esistono nella storia tantissimi prodotti che non hanno avuto successo e sono caduti nel dimenticatoio solo perché erano troppo avanti con i tempi.

Ti facciamo un esempio.

Hai mai sentito parlare del Newton di Apple?
No???

Beh, nemmeno noi. L'abbiamo scoperto facendo delle ricerche per questo articolo.

Apple Newton Message Pad è stato forse il primo tentativo di produrre un Personal Digital Assistant.

Il Newton è l'antenato dell'IPad.

Peccato che il lancio di questo prodotto avvenne nel lontano 1993, decisamente troppo in anticipo rispetto all'evoluzione tecnologica dei possibili acquirenti.

Inoltre le tecnologie disponibili all'epoca lo rendevano poco più di un'agenda elettronica ingombrante, complicata da usare e con un riconoscimento della scrittura sul display piuttosto approssimativo.

Forse nella testa dell'Innovatore che ha ideato questo prodotto c'era già una visione simile a quella dell'iPad ma ne' la tecnologia e neanche il mercato erano ancora pronti per accogliere tale visione. 

Il Risolutore

Il risolutore invece utilizza l'approccio opposto.

 
Infatti non parte da un prodotto ma da una constatazione di un bisogno già presente nel mercato e che in qualche modo viene già soddisfatto ma con margini di miglioramento sotto qualche aspetto.


Il risolutore per prima cosa nota i bisogni insoddisfatti dei potenziali acquirenti, e lo fa cercando in un mercato che si è già dimostrato profittevole.

Questo vuol dire semplicemente che il risolutore vive la sua vita quotidiana con le antenne drizzate.
Per lui, ogni lamentela ed ogni malcontento che capta sono sintomo di qualche inefficienza di un business oppure di qualche bisogno insoddisfatto del prodotto o servizio oggetto della lamentela.

Può essere che un prodotto soddisfi molto bene i bisogni della maggior parte delle persone ma per una nicchia specifica andrebbe leggermente riadattato.

Ecco che se quella nicchia è abbastanza consistente allora soddisfare appieno i bisogni di questa riadattando il prodotto o servizio appositamente per loro può trasformarsi in un business profittevole.

Vuoi creare un business profittevole? Ascolta le lamentele più frequenti delle persone e trova un modo per risolverle.

Facciamo un esempio anche in questo caso.

Ti ricordi i walkman con le cassette?
Quale bisogno soddisfatta questo prodotto?


Beh, soddisfatta un bisogno di intrattenimento ascoltando musica nei tempi morti oppure mentre si corre.

Qual è un limite di questo prodotto?

Senza dubbio un limite è legato alle dimensioni dell'apparecchio.
Altri due limiti sono legati alla quantità (e quindi alla varietà) di musica che una persona può portare con sé e alla qualità della riproduzione di un supporto magnetico come quello delle vecchie cassette.

Ti ricordi quali nuovi prodotti (e quindi nuovi business) sono nati dalla risoluzione di questi limiti?

Per prima cosa sono nati i lettori CD portatili che - se non risolvevano il problema dell'ingombro - avevano fatto un passo avanti enorme rispetto alla quantità di musica che ci si poteva portare appresso ed anche rispetto alla qualità della registrazione.

E poi...

È nato l'iPod.

Non serve che ti spieghiamo cos'è vero?

Se ci pensi questo prodotto ha soddisfatto il bisogno primario, cioè quello di poter ascoltare della musica ovunque.
Ma la battaglia l'ha vinta sui bisogni secondari, cioè quelle caratteristiche che in prima analisi non sembrano indispensabili ma che - in un mercato competitivo - sono quelle sulle quali si basa la decisione di acquisto del cliente.

Nel caso dell'iPod, i bisogni secondari che ha soddisfatto brillantemente sono:

  • Un ingombro drasticamente ridotto.
  • Una quantità di musica di gran lunga maggiore rispetto a Walkman e CD.
  • Una qualità della registrazione eccezionale.
  • hand-o-right
    Una resistenza meccanica senza precedenti.

Non c'è da stupirsi se nel giro di breve l'iPod ha mandato in pensione tutti i concorrenti. 

Quali di questi due approcci mentali è il migliore?

La risposta è "dipende".

Crediamo in fatti che siano fondamentali entrambi gli approcci seppur in momenti diversi.
Come dicevamo in ciascuno di noi esiste un po' di Innovatore ed un po' di Risolutore ed è bene che sia così.

Noi troviamo più utile partire con l'approccio del Risolutore perché consente di rispondere immediatamente alla prima domanda.

Infatti porre rimedio a delle lamentele equivale a soddisfare un bisogno esplicito di cui un certo numero di persone è consapevole.

Queste persone saranno anche disposte a pagare per soddisfare questo bisogno?

Beh, questa è la domanda che nasce spontaneamente subito dopo.

Ti ricordi quando ti abbiamo detto che per prima cosa il risolutore nota i bisogni insoddisfatti dei potenziali acquirenti, e lo fa cercando in un mercato che si è già dimostrato profittevole?

A noi, e crediamo neanche che a te, non interessa risolvere tutte le possibili lamentele delle persone ma, nel momento in cui ci concentriamo a risolvere un bisogno esplicito di persone che stanno già spendendo, o hanno già speso del denaro, allora molto probabilmente siamo sulla strada giusta per avere successo.

Ovviamente il nostro consiglio è quello di cercare di risolvere i problemi di quelle persone per cui senti di riuscire a dare un reale contributo ed avviare così un business che - oltre a darti nutrimento economico - ti appassiona e ti nutre anche a livello emozionale.

Ricapitoliamo.

Alla domanda "Può la mia idea diventare un business reale?" chiediti:

  • Questa idea risolve una lamentela o soddisfa un bisogno di cui un pubblico è consapevole?
  • Questo pubblico è disposto a pagare (magari perché lo sta già facendo) per soddisfare questo bisogno?

Se rispondi sì con assoluta certezza ad entrambe le domande allora Sì

La tua idea può diventare un business reale!!!"

Amico nostro festeggia!

Sì ma non troppo perché la strada è ancora lunga. Infatti la prossima domanda a cui devi rispondere è:

In che modo la mia idea può diventare un business?

Ricordati che nessuno ti pagherà per la sola idea.

Sarà il modo in cui trasformi la tua idea in realtà che ti consentirà di guadagnare il successo personale e professionale che desideri.

Specialmente nel mercato moderno, grazie a tutti i nuovi strumenti che l'evoluzione tecnologica ci mette a disposizione ogni giorno, non esiste un solo modo per concretizzare la tua idea in realtà.

Quale sarà quello giusto?

Altro dubbio che affligge frotte di futuri imprenditori.

E purtroppo non è nemmeno l'ultimo.

  • Sarò veramente in grado di farcela?
  • E se poi va male che faccio?
  • Come faccio ad andare avanti senza uno stipendio?
  • comment-o
    Cosa penseranno di me le persone se fallisco?
  • comment-o
    Da che parte comincio per realizzare questa idea?
  • comment-o
    Dove li trovo i soldi per partire? 
  • comment-o
    Come faccio poi a far conoscere e vendere il prodotto?
  • comment-o
    Chi mi può aiutare? E se poi mi fregano l'idea?

Queste sono solo alcune delle domande che si pongono decine e decine di futuri imprenditori.

Nella loro mente e nel loro cuore si affollano un insieme di pensieri ed emozioni spesso contrastanti.

Tante paure, preoccupazioni, limiti reali o più spesso immaginati che si sommano e si avvicendano uno sull'altro, andando a soffocare quel desiderio di emergere, quel desiderio di una vita diversa, più appagante, con più energia, più passione, più entusiasmo e più risultati.

E, cosa ancor più grave, andando a soffocare quel desiderio di Libertà.

Vedi, diventare imprenditore è come incamminarsi in un viaggio del quale non si conosce esattamente il percorso.
È un viaggio che si compie in due mondi paralleli, uno interiore ed uno esteriore. 
Il viaggio che dovrebbe condurti alla vita che hai sempre sognato.

Purtroppo nella realtà mettersi in cammino non è così semplice.

Per un motivo o per l'altro, forse a causa di tutti i pensieri e di tutte le domande senza risposta che affollano la mente dei futuri imprenditori, molti di loro non partono nemmeno.

Altri, invece, nonostante tutti questi pensieri un primo passo iniziano a farlo. 
Ma ben presto si rendono conto di non conoscere per nulla la strada.

Arrancano e brancolano nel buio senza realmente riuscire a dare il via al loro progetto, a concretizzare il loro sogno.

È proprio per queste persone che nasce eROI - Business Heroes.

Cos'è?

È il percorso più completo di formazione on-line e dal vivo dedicato a chi vuole REALMENTE creare il proprio Business e vivere la vita che desidera.

E noi siamo Giorgio e Luca, i due fondatori di questo progetto.

In queste righe vogliamo raccontarti meglio in cosa consiste e cosa possiamo fare per te.

Se le sensazioni di cui abbiamo appena parlato ti sono familiari, infatti, siamo convinti che tutto questo possa fare proprio al caso tuo...

Sì perché il progetto eROI è un viaggio che faremo insieme.

Non sappiamo se ti è già capitato di imbatterti in tutti quei formatori che ti vogliono raccontare come si costruisce un Business.

Lasciamo stare i fake, quelli non ci interessano.

Quelli veramente bravi hanno già uno o più business funzionanti all'attivo.

Queste persone hanno davvero ottenuto dei risultati importanti e vogliono condividere con te la loro esperienza.

Ma, senza neanche rendersene conto, ti parlano da una posizione che è molto distante dalla tua.

Ti insegnano come costruire il tuo dall'alto di chi ha già avuto successo.

Anche se hanno compiuto il viaggio prima di te e vogliono indicarti la strada, la realtà è che ora sono molto distanti da te e non sanno più cosa stai passando in questo momento.

Non sono in alcun modo nella condizione di affiancarti, un passo dopo l'altro.

Anche noi nelle nostre realtà abbiamo già compiuto il viaggio, ma abbiamo deciso di ripartire.

Abbiamo deciso di mostrarti "In diretta" come si costruisce un business e come si possono affrontare e gestire tutte le paure e le difficoltà tipiche dell'avvio di una nuova attività.

Questo significa anche che finalmente potrai prendere ispirazione da qualcuno che parte veramente da zero e ti mostra la strada dal tuo stesso punto di vista.

Quindi accomodati e IMMAGINA…

Come sarebbe la tua vita se il tuo nome fosse improvvisamente citato su Forbes o Millionare come esempio di capacità imprenditoriale?

Magari questo non ti interessa ma cosa accadrebbe se improvvisamente cominciassi a ricevere una dopo l’altra richieste per il prodotto o servizio che hai creato, da persone desiderose di acquistare SOLO da te perché hanno capito il reale valore del tuo Business?

Io creando e gestendo reti vendita ed ottenendo importanti risultati nel Network Marketing.

Ed io fondando e facendo crescere la mia azienda nell’ambito delle energie rinnovabili.

Ci sentiamo come in una gabbia 

È come se avessimo le ali tarpate e senza la possibilità di realizzare quello che veramente vogliamo.

Probabilmente conosci anche tu questa sensazione e sai quanto è spiacevole. 

È arrivato il momento di rimetterci veramente in gioco per costruire il futuro che desideriamo, facendo qualcosa che ci consenta di esprimerci al meglio.

NON FA PER TE SE

Vuoi metterti in proprio ed avviare un Business tradizionale e credi che l’uso del Web come mezzo di comunicazione ed automazione non sia possibile nel tuo settore

Vuoi lavorare tutti i giorni all’interno del tuo business perché pensi che come fai tu le cose non le fa nessuno e non puoi fidarti di nessun altro al di fuori di te

Cerchi un sistema che ti faccia miracolosamente guadagnare montagne di denaro dall’oggi al domani, senza il minimo sforzo o sacrificio.

Ti interessa di più il denaro piuttosto che il valore che puoi portare alle persone e vuoi imparare come diventare estremamente efficace sul web solo per arricchirti, fregandotene della qualità di ciò che proponi.

Cerchi l'ennesima scorciatoia.

È ADATTO A TE SE

Vuoi avviare il tuo business, farlo crescere e automatizzarlo fino a che non sarà più necessaria la tua presenza

Sei un professionista o una professionista e vuoi fare il salto di qualità trasformando la tua professione in un business

Ti senti di accettare i sacrifici necessari per diventare un Business Hero

Credi di avere veramente un qualcosa in più che può fare del bene alle altre persone e sei pronto a prenderti questa responsabilità.

Cerchi un sistema completo ed efficace per capitalizzare al meglio il tuo impegno.

NON FA PER TE SE

Vuoi metterti in proprio ed avviare un Business tradizionale e credi che l’uso del Web come mezzo di comunicazione ed automazione non sia possibile nel tuo settore

Vuoi lavorare tutti i giorni all’interno del tuo business perché pensi che come fai tu le cose non le fa nessuno e non puoi fidarti di nessun altro al di fuori di te

Cerchi un sistema che ti faccia miracolosamente guadagnare montagne di denaro dall’oggi al domani, senza il minimo sforzo o sacrificio.

Ti interessa di più il denaro piuttosto che il valore che puoi portare alle persone e vuoi imparare come diventare estremamente efficace sul web solo per arricchirti, fregandotene della qualità di ciò che proponi.

Cerchi l'ennesima scorciatoia.

È ADATTO A TE SE

Vuoi avviare il tuo business, farlo crescere e automatizzarlo fino a che non sarà più necessaria la tua presenza

Sei un professionista o una professionista e vuoi fare il salto di qualità trasformando la tua professione in un business 

Ti senti di accettare i sacrifici necessari per diventare un Business Hero

Credi di avere veramente un qualcosa in più che può fare del bene alle altre persone e sei pronto a prenderti questa responsabilità.

Cerchi un sistema completo ed efficace per capitalizzare al meglio il tuo impegno.

Modulo 1 - Programmazione mentale

Modulo 2 - Business

Modulo 3 - Identità e Strategia

Modulo 4 - La tua Presenza Online

Live Seminar


TOTALE

E soprattutto potrai cominciare a vedere dei risultati concreti mentre ti stai ancora formando!

O continua a leggere per scoprire i bonus speciali che abbiamo preparato per te...

FAI FRUTTARE AL MASSIMO LA LETTURA CON QUESTI BONUS!

© 2018 eROI - Business Heroes